DSA-ATTENZIONE alla DISATTENZIONE

Image and video hosting by TinyPic

dislessia vademecum


La Conferenza Stato-Regioni del 25 luglio 2012 ha stabilito in via definitiva il percorso di diagnosi e di certificazione dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento.


Leggi il decreto: http://www.aiditalia.org/upload/accordo.pdf


---------


Atti del Convegno del 28 marzo 2012
"Dislessia: una sfida per la scuola!"
---------

Dislessia: Introduzione al Convegno: La Differenza fa avanzare Il Mondo
Dislessia: Relazione dott.ssa Debora Adrianopoli [modalità compatibilità]
Dislessia: Relazione Dott. Giuseppe Esposito
Dislessia: Relazione Dott. Gianfranco Mazzarella
Dislessia: Conclusioni Convegno Dott.ssa Adrianopoli

Image and video hosting by TinyPicDISLESSIA

Da anni si è cercato di dare un nome, un riconoscimento scientifico nonché legislativo a quell’insieme di disturbi che rendono difficile ad alcuni bambini l’apprendimento.

Spesso si è trattato di bambini vivaci, difesi ad oltranza dai genitori che li consideravano “sani e visti” e non capiti dai docenti che ne lamentavano la disattenzione durante le lezioni e la mancanza di impegno scolastico. Di qui poi le accuse reciproche che non aiutavano di certo il malcapitato bambino.
Oggi finalmente si è approdato ad una legge che introduce nuove norme per diagnosi e interventi in presenza di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico (Gazzetta ufficiale: legge n. 170 dell’8 ottobre 2010).
E così se un tempo si parlava solo di difficoltà nell’apprendimento ora con questa legge si parla di veri e propri disturbi quasi a voler sottolineare la natura patologica della sintomatologia.
Certo è che questo riconoscimento assicura diagnosi e interventi precoci che possono essere determinanti al fine del successo formativo del bambino che ne è affetto per il quale si può prevedere una didattica individualizzata e/o personalizzata.
Il merito di questa legge sta anche nel fatto che ha attirato l’attenzione su una problematica che affligge non poco la scuola e di cui si parla poco.

Spesso nella famiglia e nella scuola l’interesse nasce solo in presenza del “caso” mentre nell’ordinario si ignora il fenomeno che pur va conosciuto se si vuole fronteggiarlo in maniera adeguata.
Il MIUR, dal canto suo, si sta adoperando per diffondere le linee guida sull’intera materia del DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) meglio conosciuto come Dislessia.
Anche noi abbiamo pensato di contribuire a questa campagna di informazione e di formazione con l’apertura di questa pagina web dove abbiamo intenzione di pubblicare notizie approfondite sulla patologia e sul modo di fronteggiarla con successo sia da parte dei genitori sia da parte dei docenti.


Visitateci dunque perché gli aggiornamenti si avvicenderanno settimana per settimana.

Buona formazione!

Per chi vuole saperne di più basta cliccare sul link:

http://www.aiditalia.org/it/cosa_e_la_dislessia.html

http://www.aiditalia.org/upload/vademecumpdf_1.pdf

Video: La dislessia spiegata ai bambini


Video: La dislessia spiegata ai ragazzi



Video: La dislessia spiegata da uno specialista



Video: STRATEGIE DIDATTICHE IN PRESENZA DI ALUNNI CON DISTURBI



DISCALCULIA EVOLUTIVA
Appunti tratti dal sito "Ciao Bambini" 






Dal   Convegno  Nazionale "In classe ho un bambino che..." intervista alla psicologa Anna Oliverio Ferraris 





"VORREI CHE........"

Vorrei che la scrittura
osse leggera come una piuma,
che semplice fosse l'ortografia
ed avere una bella calligrafia.

Vorrei che i numeri non fossero dispettosi,
ma loro danzano giocosi,
e il 63 agli occhi miei
diventa un 36.

Non so fare le divisioni
e le altre operazioni?

Ma a voi chi ve lo dice
datemi una calcolatrice.

Vorrei leggere esattamente,
riconoscere le lettere velocemente,
ma tutto si confonde nella mia mente.

Voi siete capaci di leggere e imparare,
a me serve la sintesi vocale.

Vi chiedete tutto questo cosa sia?

Non è colpa mia,
si chiama DISLESSIA.

"Manuela"




Continua...

Da "INFORMASCUOLA" -Aggiornamenti quotidiani on line sul mondo della scuola-

I materiali didattici degli anni precedenti sono stati archiviati nel sito della scuola, nella sezione "Videoteca-Scuola". Per visionarli cliccare sul seguente indirizzo: http://www.primocircolovico.gov.it/webschool3/index.php

I NOSTRI SPONSOR...

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

LA NOSTRA SCUOLA

Sito scuola:http://www.primocircolovico.gov.it/webschool3/index.php

Dall'antico libro della saggezza....

“ Non inducete i ragazzi ad apprendere con severità e violenza, ma guidateli invece per mezzo di ciò che li diverte, affinché possano meglio scoprire l’inclinazione del loro animo” (Platone)